Annunci

^ The Future is Now ^

Articoli con tag “Pc

Libre Office, siamo alla versione 6.0

LibreOffice 6

Tra le novità introdotte con la versione 6.0 si segnalano cambiamenti alla Notebookbar, versione riadattata della famosa interfaccia “Ribbon” di Microsoft Office, che portano due nuove modalità: “Grouped Bar” per Writer, Calc e Impress, e Tabbed Compact per Writer. Con il nuovo menù dei caratteri speciali è ora possibile visualizzare i caratteri recenti e impostare i caratteri preferiti. LibreOffice 6.0 offre la possibilità di accedere in maniera più semplice alla creazione di moduli PDF da compilare. È stato inoltre cambiato il formato predefinito di Impress, che ora è impostato su 16:9. Per favorire una migliore sicurezza, è possibile utilizzare le chiavi OpenPGP per firmare digitalmente i documenti ODF su tutti i sistemi operativi supportati. Questa funzionalità richiede l’installazione (a parte) del software OpenPGP necessario al funzionamento sul sistema operativo scelto. È anche stato migliorato il supporto ai formati OOXML, ovvero ai documenti Office (docx, xlsx, pptx…), con la possibilità di importare SmartArt e controlli ActiveX, supportare documenti e fogli di calcolo con testo integrato, esportare video integrati nelle presentazioni PPTX. Anche LibreOffice Viewer per Android vede numerosi cambiamenti, tra cui la possibilità di creare nuovi documenti, un’interfaccia organizzata in schede e la possibilità di inserire immagini tratte dalla galleria o scattate al momento. Il rilascio di LibreOffice Viewer per Android è previsto durante il trimestre attuale.

Fonti:

 

Annunci

Nioh, a breve anche su Pc

Nioh

Koei Tecmo ha annunciato a sorpresa che l’action RPG Nioh, già disponibile per PlayStation 4 da febbraio 2017, uscirà presto anche su Pc. La Complete Edition verrà resa disponibile in formato digitale su Steam a partire dal 7 novembre e come si evince dal titolo comprenderà i tre DLC usciti negli ultimi mesi: Drago del Nord, Onore Sprezzante e La Fine del Massacro. L’edizione per PC supporterà due modalità: “l’Action Mode”, con cui verranno garantiti i 60 frame al secondo stabili, e la “Movie Mode”, che supporterà la risoluzione a 4K.

Requisiti minimi:

  • OS: Windows 10 64bit, Windows 8.1 64bit, Windows 7 64bit
  • CPU: Intel Core i5 3550 o superiore
  • Memory: 6 GB RAM
  • GPU: NVIDIA GeForce GTX 780 VRAM 3GB o superiore, AMD Radeon R9 280 VRAM 3GB o superiore
  • DirectX: Version 11
  • Network: Broadband Internet connection
  • Storage: 100 GB di spazio libero

Evento – LawBreakers x Pc in prova su Steam

LawBreakers x Pc in prova su Steam:

Evento – LawBreakers in prova

L’evento:

apre il 29.09.17

– chiude  il 02.10.17

Evento chiuso.

 


Call of Duty WWII: Open Beta in arrivo su Pc |

Il multiplayer beta testing per tutti i giocatori di “Call of Duty WWII per Windows” sarà disponibile dal 29 settembre al 2 ottobre tramite Steam. Lo ha annunciato Sledgehammer Games tramite il suo blog.



Kaspersky Free x Pc ora disponibile

Come anticipato nel nostro articolo qui; Kaspersky Antivirus ha reso disponibile la sua versione Free x Pc:

Download kaspersky


Fifa 18, Demo x Pc

Fifa 18 1

La Demo di Fifa 18 verrà rilasciata il 15 settembre, due settimane prima del lancio della versione definitiva di Fifa 18. Le dimensioni del download saranno di 7,3 GB e potrà essere effettuato tramite Origin, PS Store e Xbox Live, rispettivamente per le piattaforme PC, PS4 e Xbox One.

 

La Demo: qui


Windows Mixed Reality – Pc

Windows Holographic diventa Windows Mixed Reality, un’unica piattaforma che unisce tutte le tecnologie di realtà virtuale, aumentata e mista di Microsoft.

Microsoft ha annunciato nelle scorse ore al Game Developers Conference 2017 (GDC) di San Francisco che il supporto alla “mixed reality” arriverà, oltre che su Pc, anche su tutte le versioni di Xbox One, con i primi kit di sviluppo che verranno spediti entro la fine del mese. È invece passato un po’ in sordina il cambiamento del nome della piattaforma, che passa da Windows Holographic a Windows Mixed Reality. A riportarlo il sito MSPowerUser, che segnala una nota ufficiale diramata da Microsoft:

“Microsoft ha cambiato il nome da Windows Holographic a Windows Mixed Reality per essere più coerente con la più ampia visione della compagnia per la piattaforma. Stiamo unificando l’ecosistema della mixed reality intorno ad una singola piattaforma che rende possibili le esperienze e l’interoperabilità fra visori differenti”.

L’unificazione dell’ecosistema per la mixed reality descritta da Microsoft punta a creare un’unica piattaforma più ampia che avvicina tutte le diverse tecnologie di realtà virtuale, aumentata e mista proposte dalla compagnia. Come si legge sul sito ufficiale dedicato agli sviluppatori:

“La realtà mista mescola contenuti del mondo reale e del mondo virtuale in ambienti ibridi dove oggetti fisici e digitali coesistono e interagiscono fra di loro. Crea esperienze di mixed reality per una vasta gamma di dispositivi Windows 10, da quelle non connesse via cavo ed integrate come Hololens, ad esperienze su PC completamente immersive utilizzando i visori Windows Mixed Reality in arrivo”.

L’ecosistema permetterà sostanzialmente a Microsoft di ottimizzare il proprio impegno nel settore e snellire i lavori di marketing per un’ampia gamma di dispositivi che spaziano da semplici visori VR economici a proposte di realtà aumentata più complesse, come Hololens per l’appunto. L’unificazione delle piattaforme potrebbe inoltre consentire scenari d’utilizzo ancora più misti e complessi, il tutto sfruttando un unico ambiente di sviluppo coeso fra le varie soluzioni.

Fonte: http://www.hwupgrade.it, articolo rivisto da Upgrade It. 





Forza Motorsport 7 x Pc, in arrivo la Demo.

Microsoft ha confermato la futura pubblicazione di una demo, che potrà essere scaricata prima dell’arrivo del gioco. 

Forza Motorsport 7: qui la futura Demo


Prey, disponibile su Pc la versione di prova


Bethesda e Arkane Studios hanno reso disponibile la versione di prova di Prey su Pc. La nuova trial, che va a sostituire anche le demo già disponibili su PlayStation 4 e Xbox One, permette di testare il gioco e all’occorrenza di trasferire nella versione definitiva(già in vendita anche su Steam) i progressi ottenuti.

Prey è uno sparatutto in prima persona, con elementi da gioco di ruolo e una importante componente narrativa. Si vestono i panni di un capo scienziato impegnato in una delicata ricerca scientifica che promette di cambiare l’umanità….

Scarica la versione di prova:  su Steam


Realtà aumentata, questa volta ci concentriamo su ARKit

 Realtà Aumentata,  l’ARKit potrebbe “rivoluzionare” il mondo del cinema e della TV con l’introduzione di artefatti realizzati direttamente da codice ma assolutamente integrati nella scena realistica. E’ un nuovo ramo di sviluppo del codice realizzato da Apple il quale verrà integrato in iOS 11 in arrivo entro il prossimo autunno e che potrebbe essere facilmente utilizzato nel mondo del cinema e della TV. La dimostrazione viene data dallo sviluppatore Duncan Walker il quale ha realizzato un breve video “arricchito” proprio dalla grafica 3D creata ad hoc tramite il codice di Apple.

In questo caso Duncan Walker ha voluto inserire nella realtà dei robot con sembianze umane pronti a scandagliare la città di Londra. La novità è il fatto che i robot sviluppati direttamente con un programma, Unity3D, sono stati inseriti facilmente nelle strade reali di Londra grazie proprio alle funzionalità del nuovo ARKit di Apple. In questo caso nel video difficilmente si riesce a distinguere la realtà dalla finzione con i robot che passeggiano in giro per le strade della città mischiandosi alle persone reali che passeggiano come sempre.

ARKit permetterà anche ai meno esperti di realizzare grandi cose in questo campo. Non solo perché anche i grandi della cinematografia potrebbero essere interessati all’utilizzo di ARKit per la realizzazione magari facilitata di effetti speciali da introdurre o magari da integrare con gli strumenti già in uso.

Video dimostrativo:


Fonte: http://www.hwupgradeit.it