Annunci

^ The Future is Now ^

Upgrade It ! New scelta

Nasce SteamOS di Valve! Primo Sistema Operativo nella storia (utile anche per Pc Desktop) dedicato principalmente all’intrattenimento videoludico

Valve ha annunciato ufficialmente SteamOSun sistema operativo basato su Linux concepito per sfruttare i grossi schermi televisivi e i Pc Desktop più avanzati e quindi conquistare salotti e scrivanie degli appassionati di videogiochi.

Il comunicato dell’azienda spiega che SteamOS sarà presto disponibile sotto forma di download gratuito per gli utenti e di sistema operativo in licenza gratuita per i produttori di dispositivi. Si fa accenno anche a dispositivi SteamOS, anche se Valve per ora non fornisce ulteriori informazioni e rimanda ai prossimi annunci, anche se ovviamente il primo pensiero va alla Steam Box, l’ibrido fra un PC e una console che dovrebbe coniugare il meglio di entrambi i mondi. Valve insiste molto sul concetto di sistema aperto, con una linea diretta fra utenti e creatori di contenuti, mentre dall’altro lato l’industria dell’hardware sarà libera di portare innovazioni nei soggiorni degli utenti molto più velocemente. “Gli utenti possono modificare o sostituire qualsiasi componente del software o dell’hardware, i giocatori possono partecipare alla creazione dei loro giochi. SteamOS continuerà ad evolversi, ma rimarrà un ambiente pensato per favorire questo tipo di innovazione”, spiega il comunicato ufficiale di Valve. Le caratteristiche base di SteamOS includono la compatibilità con centinaia di giochi di Steam in modalità nativa, la possibilità di stringere amicizia con una rete di contatti che supera i 50 milioni di utenti, ma anche la compatibilità con il Workshop e con i servizi cloud.

Non mancano inoltre alcune novità, come lo streaming dei giochi sulla rete domestica, dal PC con Steam al dispositivo con installato SteamOS. Si parla inoltre della condivisione dei giochi con i membri del proprio nucleo familiare, con profili, salvataggi, successi individuali e la possibilità di gestire alcuni blocchi familiari, per consentire o meno la fruizione di un determinato gioco. Lo streaming e il download di film e programmi TV rientrano chiaramente nel progetto. SteamOS permetterà infatti di riprodurre musica, TV e film dando agli utenti la possibilità di accedere alle proprie canzoni e ai contenuti video preferiti.

Sul sito di Steam così viene annunciato SteamOS:

Steam non è un canale televisivo unidirezionale, ma una piattaforma di intrattenimento per la collaborazione tra molti utenti, in cui ogni partecipante arricchisce l’esperienza di tutti gli altri. Con SteamOS “sistema aperto” vuol dire che l’industria dell’hardware può portare innovazioni nel tuo soggiorno di casa a una velocità molto più sostenuta, i creatori di contenuti hanno una linea diretta con gli utenti, gli utenti possono modificare o sostituire qualsiasi componente del software o dell’hardware, i giocatori possono partecipare alla creazione dei loro giochi. SteamOS continuerà ad evolversi, ma rimarrà un ambiente pensato per favorire questi tipi di innovazione. Presto non dovrai più rinunciare ai tuoi giochi preferiti, ai tuoi amici online o a tutte le potenzialità di Steam che adori per giocare sul grande schermo! SteamOS, disponibile su qualsiasi dispositivo per il soggiorno, ti permetterà di accedere ai migliori giochi e contenuti creati da utenti. In SteamOS, abbiamo notevolmente migliorato le prestazioni di grafica, e ci stiamo ora occupando della resa audio e della riduzione del tempo di latenza al livello del sistema operativo. Gli sviluppatori di giochi stanno già sfruttando questi miglioramenti nella creazione di nuove release per SteamOS. I tuoi giochi per Windows e Mac saranno disponibili anche dal dispositivo SteamOS. Accendi il computer, accedi normalmente a Steam e il tuo dispositivo SteamOS porterà i giochi in streaming sulla tua rete domestica direttamente sulla tua TV! Stiamo lavorando con tanti dei tuoi servizi audio/video preferiti, che presto porteremo online, permettendoti di accedere alla tua musica e ai tuoi contenuti video preferiti tramite Steam e SteamOS. In passato non era facile condividere i giochi di Steam con la tua famiglia. Ora potrai condividere i tuoi giochi preferiti con i tuoi cari. Condivisione in famiglia ti permetterà di giocare a turno agli stessi giochi, mantenendo gli achievement di Steam e salvando le partite individualmente nel cloud di Steam. In famiglia, il soggiorno è territorio comune, ma non vorrai certo vedere i giochi dei tuoi genitori nella tua Libreria. Presto, una famiglia potrà decidere quali titoli visualizzare a quali utenti, e avrà altre funzionalità per consentire a tutti di sfruttare al meglio le librerie di Steam.

Thread Ufficiale dedicato sul nostro forum tecnico: qui

Per leggere tutti i dettagli pubblicati da Valve su SteamOS potete cliccare qui

Annunci

La rete entra in parlamento…

camera-deputati

E’ interessante notare come senza finanziamenti pubblici e con solo l’ausilio della rete il Movimento 5 Stelle sia diventato il primo movimento in Italia(partito per i nostalgici, noi non apparteniamo alla categoria dei nostalgici). Su questo sito non si fà politica, però si cerca, in questo raro e forse unico caso in tutto il mondo di mettere in evidenza come il Web stia condizionando le nostre vite.  Per quanto ci riguarda in linea generale pensiamo che la stia condizionando nel bene. Speriamo che l’ingresso in politica di questo movimento riesca a rendere Internet libera più di quanto gia è e che si riesca a fare leggi sempre più forti a tutela della sua libertà. Uno dei comandamenti del M5S è di rendere Internet un diritto per nascita, ogni persona deve poter accedere alla conoscenza  per diritto.

I cittadini hanno capito e deciso che devolvere le proprie responsabilità a qualcun altro è controproducente spesso lesivo, hanno preso quindi coscienza che tante piccole responsabilità ne fanno una unica collettiva.  Il senso di  responsabilità collettiva è essenziale per vivere tutti insieme in una società organizzata e per l’appunto responsabile nel vero senso della parola.

Comunque tornando al discorso della tecnologia applicata, in questo caso alla politica, come si sta organizzando il M5S per rendere il parlamento aperto al Web? Fino ad ora i cittadini potevano conoscere gli argomenti affrontati in parlamento attraverso i giornali di carta stampata e le Tv però senza poter interagire in Live(solo in rari casi si era potuto). Oggi invece grazie a questo movimento potremo entrare in Live in parlamento esprimendo nell’immediato i nostri pareri. Più il parere sarà di causa comune al cittadino e più questo acquisterà di importanza per il nostro rappresentante in parlamento, qualsiasi sia il tema affrontato. Per questo importante compito il M5S non si è fatto trovare impreparato:

TV WEB in movimento

Cosa è WebTv5 Stelle? Con WebTV5 Stelle potremo presto seguire e commentare le Dirette Streaming dal Parlamento. Questo il sito ufficiale da cui seguire le dirette:

Clicca qui…WebTV 5 stelle in parlamento

Torneremo sicuramente a parlare del M5S poiché fà del Web una delle sue migliori espressioni.


Piston Xi3, primo Pc ottimizzato per il Big Picture Mode

La prima console/Pc ottimizzata/o per il Big Picture Mode di Valve è stata presentata al CES ,  i dettagli stanno emergendo su vari siti.  Si tratterebbe di un sistema chiuso prodotto da Xi3Corporation, la quale avrebbe ricevuto un sostanzioso investimento proprio da Valve al fine di mettere sul mercato la nuova ‘Steam Box’.

Valve Steam Box

La console sarebbe basata su sistema operativo Linux, mentre Steam in Big Picture, si troverebbe pre-installato nel sistema. Il nome in codice della nuova soluzione hardware è Piston.Piston conterrebbe un hardware molto competitivo. Utilizzerebbe, infatti, tra 4 e 8 GB di RAM di tipo DDR3 e un processore quad core a 64 bit. Un processore che opera alla frequenza di 3,2 Ghz, e dotato di 4MB di memoria cache di tipo L2. Inoltre, all’interno di Piston ci sarebbe anche una soluzione grafica integrata con 384 core programmabili. Xi3 è una compagnia specializzata nella produzione di soluzioni hardware ad elevate prestazioni, racchiuse all’interno di piccoli chassis. I suoi sistemi sono generalmente piccoli cubi e consentono l’aggiornamento delle componenti che si trovano al loro interno attraverso operazioni immediate, eseguibili anche da utenti meno esperti. Piston offrirà fino a 1TB di spazio per lo storage, 8 porte USB (delle quali quattro aderenti allo standard USB 3.0) e l’uscita Hdmi, che permetterà di avere immagini in 1080p sulla TV. Non si hanno ancora certezze sul prezzo.

PlayStation 4, Xbox 720 e le restanti Console avranno un concorrente di rispetto di cui dovranno tenere  forte anzi fortissima considerazione. Arriveranno a temerla? Chi lo sa… staremo a vedere. Per giocare con Giochi per Pc che non siano i classici scadenti porting da Console non sarà forse che dovremmo nel prossimo futuro prendere in seria considerazione di emigrare in massa anche su Sistemi Linux? Se questo servisse a portare di nuovo la qualità  sui Pc ben venga anche questo cambiamento.

Valve inoltre venderà una Steam Box proprietaria che si chiamerà Bigfoot e si tratterà di un progetto separato da Piston…

Thread dedicato sul nostro Forum Tecnico qui


Supporto Microsoft a Windows Xp,Vista e 7: Extended Support anche per utenze consumer

Extended  Support anche per utenze consumer.

Extended Support era disponibile solo per utenze business, Microsoft ha deciso in questi giorni di fornire questo supporto anche agli utenti consumer:

Windows 7 consumer sarà supportato da aggiornamenti ufficiali Microsoft fino al 2020. In pratica sia Windows 7 che Windows Vista godranno di un ciclo di supporto di circa 10 anni, mentre XP ben 14.

Nello specifico Windows XP sarà supportato fino ad aprile del 2014(quindi data confermata), Vista fino ad aprile del 2017, mentre Windows 7 fino a gennaio del 2020. Le buone notizie per i consumatori è che gli aggiornamenti di sicurezza si applicano a tutte le versioni di Windows, quindi tutti gli aggiornamenti di sicurezza di Xp,Vista e 7, resi disponibili tramite Windows Update saranno forniti agli utenti consumer e business, anche durante la fase di Extended Support.
In pratica Microsoft ha deciso di premiare i suoi clienti consumer con il cosiddetto Extended Support, che normalmente è previsto per le sole utenze business. Questo vuol dire che con il rilascio di Windows 8, previsto per fine anno, vi sarà un momento in cui Microsoft supporterà ben 4 versioni diverse del suo Sistema Operativo.

Si stimano circa 18 mesi di convivenza, fino all’aprile 2014, data in cui Windows Xp non sarà più supportato.

Thread di discussione sul Nostro Forum Tecnico: qui


L’ AGP si rinnova? Directx 11 in arrivo anche per questa tecnologia ?

New


14.03.2011

Possibili novità nel settore AGP? HD5000 in arrivo? Oppure si passerà direttamente alle HD6000 AGP?

Qualcuno di voi conoscerà il mio impegno di lavoro su Sistemi AGP e quindi anche del mio interessamento sull’ eventuale uscita di nuove soluzioni AGP:

bene HIS (noto produttore di Schede Video ATI “adesso AMD”) oggi 14.03.2011 mi ha confermato quanto segue:

Dear Six

Thank you for your interest in our products. This new version is under development.

You could also visit our product site – http://www.hisdigital.com – for more update details.

I hope the information will be useful to you. Please feel free to contact us again if you have further questions.
Again, thank you for your interest and support to HIS products.

Warm Regards,
HIS Marketing

Da quello che mi mi è stato risposto dal settore Marketing di HIS cioè che le HD5000 AGP o superiori sono sottosviluppo porta a pensare che un uscita a breve potrebbe essere realtà. Uscita a breve poichè HIS mi ha informato in altri precedenti che queste nuove versioni erano già al tempo sottosviluppo. (Da un anno e mezzo circa ad oggi).

Edit


3.06.2011

Risposta di HIS all’ ennesima Mia richiesta di Informazione in merito al lancio di nuove AGP :

—–

HIS – Faster. Cooler. Quieter.

Hi Six,

The models are under product development now. Will inform you once available.

Thanks,
HIS

—–

Contatto avvenuto nuovamente su Facebook:

HIS HD5000/HD6000 AGP

Non hanno escluso le soluzioni HD6000,

produrranno quindi anche HD6000 AGP ? Beh se avvenisse sarebbe molto interessante…

Staremo a vedere, rimanete sintonizzati 😉

Saluti

Six