Annunci

^ The Future is Now ^

Archivio per 10 febbraio 2018

Il Pc è la piattaforma di riferimento per l’innovazione

Il PC ha riguadagnato un crescente interesse sia da parte del pubblico che da parte degli sviluppatori nel mondo videoludico. Tra altri a dare il proprio supporto al PC è Ubisoft, che si è espressa in maniera molto positiva sulla piattaforma con un video significativamente intitolato “Uplay – Why we love PC” (Uplay – perché amiamo il PC).

 

 

Secondo Ubisoft, il PC è la piattaforma d’elezione per l’innovazione e si distingue per la varietà dei giochi così come dei giocatori. Gli sviluppatori affermano che “sempre più persone si rendono conto di quanto superiore il PC possa essere” o che “è davvero evidente che per molti sviluppatori e per il settore, il PC è il terreno di prova”. Il mondo del gioco su PC è però in crescita costante, con Steam che ha segnato l’ultimo record di utenti collegati contemporaneamente lo scorso novembre – con uno straordinario numero di 17.683.804 utenti. Questi numeri stanno portando a una sempre crescente attenzione da parte degli sviluppatori.

Annunci

WhatsApp Desktop ora disponibile

 

whatsapp-desktop-client

WhatsApp Desktop è apparsa finalmente su Microsoft Store.

Fra le funzionalità presenti sull’app citiamo la condivisione di file con varie estensioni, la possibilità di modificare le informazioni del profilo, di inviare GIF ed Emoji, e di visualizzare gli aggiornamenti di stato degli utenti. Come tutte le varie versioni “non mobile” di WhatsApp, il software per PC Windows 10 non funziona in modalità stand-alone, ma ha bisogno di sincronizzarsi con l’app mobile installata su uno smartphone. L’accesso avviene mediante la voce WhatsApp Web, da selezionare sul client per il cellulare per poi eseguire l’autenticazione attraverso QR Code. Le stesse funzionalità, pertanto, possono essere sfruttate senza installare applicazioni sul desktop indirizzando il proprio browser verso web.whatsapp.com. WhatsApp Desktop arriva su Microsoft Store, inoltre, in seguito ad altre applicazioni di alto profilo come Microsoft Office e Spotify. Gli utenti interessati ad installarla possono lanciare il download partendo da questo indirizzo dello store italiano, con un peso di circa 250 MB sull’unità di archiviazione. L’app è già disponibile in Italia ma, in base ai commenti di alcuni utenti, pare non sia stata introdotta su tutti i mercati.

Fonte: Hardware Upgrade


Libre Office, siamo alla versione 6.0

LibreOffice 6

Tra le novità introdotte con la versione 6.0 si segnalano cambiamenti alla Notebookbar, versione riadattata della famosa interfaccia “Ribbon” di Microsoft Office, che portano due nuove modalità: “Grouped Bar” per Writer, Calc e Impress, e Tabbed Compact per Writer. Con il nuovo menù dei caratteri speciali è ora possibile visualizzare i caratteri recenti e impostare i caratteri preferiti. LibreOffice 6.0 offre la possibilità di accedere in maniera più semplice alla creazione di moduli PDF da compilare. È stato inoltre cambiato il formato predefinito di Impress, che ora è impostato su 16:9. Per favorire una migliore sicurezza, è possibile utilizzare le chiavi OpenPGP per firmare digitalmente i documenti ODF su tutti i sistemi operativi supportati. Questa funzionalità richiede l’installazione (a parte) del software OpenPGP necessario al funzionamento sul sistema operativo scelto. È anche stato migliorato il supporto ai formati OOXML, ovvero ai documenti Office (docx, xlsx, pptx…), con la possibilità di importare SmartArt e controlli ActiveX, supportare documenti e fogli di calcolo con testo integrato, esportare video integrati nelle presentazioni PPTX. Anche LibreOffice Viewer per Android vede numerosi cambiamenti, tra cui la possibilità di creare nuovi documenti, un’interfaccia organizzata in schede e la possibilità di inserire immagini tratte dalla galleria o scattate al momento. Il rilascio di LibreOffice Viewer per Android è previsto durante il trimestre attuale.

Fonti: